Tel: 075 5051704 - Fax: 178 2206856 - segreteria@ipassnet.it

Missione

IPASS, Consorzio Ingegneria per l’Ambiente e lo Sviluppo Sostenibile, è stato costituito in data 20/03/02 fra CIRIAF (Centro Interuniversitario di Ricerca sull’Inquinamento da Agenti Fisici) e FN S.p.a. (Nuove Tecnologie e Servizi Avanzati) ai fini dello sviluppo, la promozione e la diffusione di tecnologie innovative nel settore delle energie rinnovabili, con particolare riferimento alle celle a combustibile e all’idrogeno.

I soci del Consorzio contribuiscono sinergicamente al perseguimento degli scopi statutari:
CIRIAF dispone infatti di competenze e risorse di natura tecnico-scientifica di eccellenza essendo composto da 17 atenei con oltre 100 professori universitari afferenti;
FN S.p.A. dispone di competenze industriali ad elevato contenuto tecnologico e di infrastrutture all’avanguardia per le realizzazioni prototipali.

Il Consorzio Ipass Scarl è certificato ISO 9001:2008.

Il Consorzio Ipass Scarl è iscritto all’Albo Laboratori del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca con Decreto del 13 Maggio 2010.

Una delle principali attività di IPASS riguarda lo sviluppo di celle a combustibile (Fuel Cell – FC), in particolare le celle a combustibile a carbonati fusi (Molten Carbonate Fuel Cell – MCFC), che si sono dimostrate interessanti per i valori molto alti di efficienza, l’elevata durata di vita e la possibilità di essere alimentate direttamente con syngas e biogas (pag. 47 del Report “European Climate Change Policy Beyond 2012″ – World Energy Coucil 2009).

Anche nel settore della produzione dell’idrogeno IPASS ha sviluppato tecnologie innovative che sfruttano fenomeni quali la sonofotolisi, fotoelettrolisi o processi fotobiologici con originali soluzioni per la captazione e lo sfruttamento dell’energia solare.
IPASS ha sviluppato prototipi per lo stoccaggio di idrogeno e metano mediante tecniche innovative quali i clatrati idrati.

IPASS, inoltre, svolge regolarmente attività di consulenza nel settore delle energie rinnovabili e della tutela ambientale.

Il Consorzio Ipass Scarl a seguito del superamento del fasi di valutazione a distanza e di audit in loco, con Determina Dirigenziale Regione Umbria n.1408 del 16 Febbraio 2007, ha conseguito l’accreditamento come ente formatore per le seguenti macrotipologie formative:

  • Formazione iniziale;
  • Formazione Superiore;
  • Formazione continua e permanente.
Qualità